Crisi dei mercati finanziaria. Il virus del neo-capitalismo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Crisi dei mutui e finanza mondiale, parla l'economista Joseph Halevi

La galera non aiuta la sicurezza collettiva. Articolo di Giuliano Pisapia

Dove:

Il caso di Sanremo, l'orrore e la Giustizia. Proposte oltre le polemiche

La galera non aiuta la sicurezza collettiva. Ci vuole un nuovo codice penale e sanzioni alternative

No alle basi...in Germania il movimento ha vinto!

Niente spari al Bombodrom La vittoria dei pacifisti tedeschi
Dopo quindici anni di battaglie, un tribunale dà ragione agli abitanti di un'area del Brandeburgo, che non vogliono i cacciabombardieri. Stop a un ex poligono usato dai sovietici e che la Luftwaffe voleva rimettere in funzione.

Quattro bambini di "scarto".

Dove:

 

 

 

 

 

 

 

Quattro bambini di «scarto»
di Marco Revelli

La legge 30 non va in vacanza

Dove:

La calura estiva spesso porta con se lo scandalo, che al di là del merito politico, riempia le cronache dei giornali. In questo limbo afoso finiscono le dichiarazioni di Caruso, la selva di risposte, le scuse, i capricci di Treu e la scontata solidarietà alla vedova Biagi. E' ovvio che dietro al botta e risposta c'è tutto il peso delle trattative sul tavolo del governo rispetto al welfare e che su questo, dentro la sinistra radicale, si misurano le compatibilità e la tenuta sulla manifestazione del 20 ottobre.

Legge 30, la sfida di Rifondazione. Intervista a Franco Giordano

Dove:

«Cambi radicali o non votiamo sul welfare». «Questo esecutivo è inaffidabile, ha ragione Epifani. Il ministro Damiano non si accorge di quanto è soddisfatta Confindustria?»

Intervista al segretario di Rifondazione Comunista Franco Giordano da www.corriere.it

Attentato all'Imam Amid Zariate. Comunicato di Stefano Ingala, resposabile "migranti" del Prc biellese.

 

COMUNICATO STAMPA

Ecco cosa batteva l’agenzia stampa ASG Media, il 06/08/2007 alle ore 13.24

Un anno fa, Ciao Angelo!

Dove:

 

 

Contro Caruso... e in sua difesa...

Dove:

Contro Caruso di Marco Sansoè 

Le esternazioni del Deputato Caruso sono la conseguenza di una visione del mondo, e della storia, tipiche della cultura dominante.

Quel modo di leggere il mondo nel quale, alla complessità dei processi politici, economici e sociali si sostituisce la volontà dei singoli, il peso dei personalismi, dei “personaggi” della politica e dell’economia, ai quali si attribuiscono le possibilità, se non il potere, di determinare i processi in corso.

Pagine

Abbonamento a RIFONDAZIONE BIELLA RSS