Nazionale

T.I.N.A

PRC E LA SINDROME TINA

ugo boghetta

Una sindrome si aggira per Rifondazione. Si chiama: TINA (there is not alternative). Il caso più

eclatante sono le giustificazioni per le improvvide scelte di Tsipras.

La sindrome si estende ora anche all'ennesima costituente di sinistra. Nonostante questa ipotesi: non

rappresenti affatto la sostanza del deliberato congressuale, è vagamente antiliberista, è incerta sul

PD e qualcuno è in attesa della modifica dell'Italicum per nuove alleanze, qualcuno è ulivista, non

Dove:

PRC DIREZIONE NAZIONALE

La Direzione Nazionale di Rifondazione Comunista riunita l’11 ottobre 2015:

 

Decide di aprire una campagna di solidarietà con il popolo Curdo, la sinistra turca e le sue organizzazioni, a partire dal PKK e dall’HDP, di denuncia del terrorismo di stato turco, del governo Erdogan e delle pesantissime connivenze dei governi dei paesi occidentali. Propone quindi la costruzione di iniziative unitarie di mobilitazione.

 

Dove:

SACRIFICI?

 Roberta Fantozzi -

I SOLDI CI SONO!

 

Da anni una campagna martellante dice che per uscire dalla crisi bisogna fare sacrifici, perchè le risorse sono scarse e se si danno ai pensionati non ce n’è per i disoccupati, se si rinnova il contratto dei lavoratori pubblici non si può istituire il reddito minimo,  se si accolgono i migranti non ci sono risorse per gli italiani..

Dove:

CIAO COMPAGNO

 

Dove:

PROPOSTA

LA SEGRETERIA NAZIONALE DI RIFONDAZIONE COMUNISTA - SINISTRA EUROPEA PROPONE LA PRESENTAZIONE UNITARIA DELLA SINISTRA ANTILIBERISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016

 

Dove:

RIPARTIAMO

RIPARTIAMO! ASSEMBLEA NAZIONALE DI FIRENZE DEI SEGRETARI E DELLE SEGRETARIE  DI RIFONDAZIONE COMUNISTA

Note introduttive di Ezio Locatelli*

Dove:

la direzione nazionale al corpo militante del partito

RIPARTIAMO!

Ordine del giorno della Direzione Nazionale di Rifondazione Comunista

Dove:

2x1000

DUE PER MILLE: 43.183 persone scelgono RIFONDAZIONE COMUNISTA!

Sono stati comunicati in questi giorni i dati relativi alla destinazione volontaria del due per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche – per l’anno 2015 – in favore dei partiti.

Come è noto, in un primo tempo, il PRC-SE non era stato ammesso all’albo dei partiti e quindi era stato escluso dal “2xmille”nel 2014.

Dove:

IL CIARLATANO

Pagine

Abbonamento a RSS - Nazionale