Notizie e appuntamenti

Colombia: il PRC è sempre stato per la pace e ha sempre dialogato alla luce del sole con le FARC.

A proposito dei rapporti "pericolosi"che l'organo ufficioso del PD "La Repubblica" ci ha regalato ieri in merito a un presunto appoggio al terrorismo da parte di Rifondazione, alleghiamo la presente nota stampa e rivendichiamo TUTTI, il nostro lavoro per la pace e il sostegno a tutti i movimenti di lotta e di liberazione nel mondo. 

 

Per Josè e Graziela

Dopo l'ultimo addio collettivo a Josè oltre che stringersi intorno al nostro compagno Andrès, a Gregorio, a Gabriel e a tutta la loro famiglia vi invitiamo,  per aiutare Graciela, a scriverle delle lettere, anche molto brevi, con saluti, cordoglianze e testimonianze di amicizia e di stima.

Questo è l’indirizzo:

Dalle "Donne in nero" il racconto della sepoltura di Mahmud Darwish.

Le due sepoluture di  Mahmud Darwish 

 

 

 

Per "uscire dalla politica" 3. Quelli che sono "senza": solo da lì si può ricominciare, di Lea Melandri

Senza casa, senza lavoro, stranieri, poveri fuori norma: sono loro che incarnano il rimosso della nostra civiltà. Ma è proprio dalle eccedenze, dagli scarti che ripartirà il conflitto.

Dove:

E' morto Mahmud Darwish, grande poeta palestinese !!!

                                                  

E' morto il grande poeta palestinese Mahmud Darwish. Sarà sepolto domani nella sua terra a Ramallah con funerali di stato.

Sui congressi della sinistra italiana.

Dove:

Pubblichiamo questo articolo un pò impietoso sui congressi svolti dagli ex soci della Sinistra Arcobaleno. Ci scuseranno i compagni e gli amici del PdCi, di SD e dei Verdi. Lo proponiamo come stimolo innanzi tutto e anche come seria riflessione (auto) critica. Per intanto noi adesso andiamo a Chianciano e speriamo di portare a casa la pelle (politicamente parlando)! 

__________________________________________________________________________________

Pechino 2008 sta arrivando: Tifiamo Rivolta!

Tra poco più di una settimana, avranno inizio i giochi Olimpici di Pechino 2008. In questi mesi, manifestazioni di dissenso e anche molte strumentalizzazioni, hanno accompagnato il percorso della fiaccola olimpica. Esattamente come avvenne nel 2006 con le contestazioni in Italia alle

Pagine

Abbonamento a RSS - Notizie e appuntamenti