blog di valter clemente

TENTATIVO DI CORRUZIONE

Promettere soldi a palate per far passare un progetto che viene avversato è un metodo usato da sempre nel mondo politico, in forma illegale, cioè sottobanco comprando questo o quel sindaco o assessore, o in forma legale monetizzando i disagi che chi ha interessi verrebbe a creare in un dato territorio.

Cambiano i sistemi ma non la sostanza, si offrono soldi per far accettare un'opera che la popolazione non vuole.

Il Consorzio bonifica baraggia pur di realizzare la diga in valsessera regala in infrastrutture 24 milioni.

Quanto rende una diga?

I VOLTAGABBANA

C'è una categoria politica che non conosce estinzione, è quella dei voltagabbana, siano essi di destra, di centro, di sinistra, siano essi medici, avvocati, periti, operai, hanno una cosa che li accumuna: la faccia da culo.

Con la loro bellissima faccia da culo, si inventano gruppi nuovi, si danno motivazioni politiche, etiche e sociali per restare incollati alla cadrega che occupano in quel momento.

SCEMI DI GUERRA

TRADITO L'ART. 11 DELLA COSTITUZIONE

SCIACALLI E IPOCRITI GUERRAFONDAI

 

DAL CAPO DELLO STATO FINO A VENDOLA PRONTI A METTERSI L'ELMETTO PER DIFENDERE INSORTI CHE FINO AD ORA HANNO SOLO DIMOSTRATO DI ESSERE SEGUACI DEL VECCHIO REGIME DEL RE, NON A CASO LA BANDIERA SCELTA PER LA LIBERTA' E' QUELLA PRECEDENTE A GHEDDAFI.

PRONTI A CHIAMARE EFFETTI COLLATERALI LA MORTE DI CIVILI IN SEGUITO AI BOMBARDAMENTI, OPPURE A NON CREDERE ALLE NOTIZIE DEFINENDOLE DI REGIME.

Dove:

150 anni dell'unità d'Italia

Libertà libertà

Siam partigian

Dove:

NUCLEARE- CHI SONO GLI SCIACALLI

Ministri della Repubblica, giornali di destra, in questi giorni di drammatiche notizie che pervengono dal Giappone martoriato da un terremoto di immani proporzioni e da uno tsunami altrettanto devastante, hanno titolato, detto, che parlare criticamente dell'energia nucleare era azione di sciacallaggio.

L'Italia fascista e leghista impavida prosegue con il proprio programma nucleare senza ripensamenti.

Lo conferma anche il presidente della provincia di Biella Simonetti, già noto per le sue posizioni ambientaliste, diga, autostrada ecc...

VALSESSERA

I Sindaci e gli Imprenditori della vallesessera al loro incontro per discutere delle cause dell'isolamento della loro valle, risolvibile almeno in parte, secondo loro, con il casello sulla futura autostrada a Roasio, hanno invitato al loro simposio il famoso showmen di canale 5   Gianluca Buonanno già definito "asino della valsesia". Motivazione : se non passa il casello si punterà sul trasporto a dorso d'aso.

BIELLA ALLO SFASCIO

Diga, Autostrada, centrali a cippato a gogo, fotovoltaico nei campi, tagli alla scuola, alla sanità, alle ferrovie e ora anche al trasporto pubblico locale.

questa amministrazione targata Lega Nord, continua l'opera di distruzione del territorio e dei servizi pubblici nella disperata ricerca di favorire speculazioni private.

in un periodo di crisi economica e di lavoro, di gravissimi inquinamenti ambientali, invece di incentivare il trasporto pubblico, per andare incontro ai bisogni dei cittadini si taglia, pardon si razionalizza. 

Dove:

VICINI AL POPOLO GIAPPONESE

SENZA PAROLE

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog di valter clemente